VERRÀ RICONOSCIUTO IL CORRETTO LIVELLO ALLE EDUCATRICI DI COOPERATIVA, FINO A UN 5,4% DI AUMENTO

Facendo seguito a una richiesta di verifica della Fp-Cgil in merito alla corretta applicazione delle previsioni del bando per l’affidamento in concessione dei Nidi di Castello di Serravalle e Savigno, il Comune di Valsamoggia ha risposto alla organizzazione sindacale che, con la mensilità di febbraio, il gestore dei servizi (ovvero la cooperativa sociale Società Dolce) riconoscerà al personale educativo il corretto inquadramento, ovvero il livello D2, con una erogazione che sarà comprensiva degli arretrati a partire dal mese di settembre 2022, ovvero dall’inizio della nuova gara.

Per le lavoratrici coinvolte si tratta di un aumento del 5,4% della retribuzione (circa 40/60 mensili a seconda della percentuale di part time) e, soprattutto, il coronamento di una importante battaglia sindacale che la CGIL porta avanti sul territorio metropolitano ormai da anni.

Cgil-Cdlm

Giulia Santoro

Cgil Casalecchio

Gianni Monte

Fp-CgilSimone Raffaelli